James Gorman (Morgan Stanley): Probabilità di recessione pari a 50-50

14 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

“È possibile che si arrivi a una recessione, probabilmente con il 50 per cento di probabilità”. Così il CEO di Morgan Stanley James Gorman in occasione di una conferenza finanziaria organizzata dalla sua banca sottolineando che si tratta di un aumento rispetto alla precedente stima del 30% del rischio di recessione. “Non credo che nei prossimi anni cadremo in un buco enorme, penso che alla fine la Fed riuscirà a contenere l’inflazione”, ha aggiunto Gorman.