Italian design brand pronta per l’ingresso a Piazza Affari, obiettivo Star entro metà 2023

29 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Italian Design Brands (IDB) ha annunciato di aver avviato il processo di IPO finalizzato alla quotazione su Euronext Milan nel segmento Star. Il gruppo ad oggi prevede, in base alle condizioni di mercato e con l’ottenimento delle necessarie autorizzazioni regolamentari, di portare a termine il processo di quotazione entro la prima metà del 2023.

Per farsi assistere nella quotazione, IDB ha affidato a Citigroup ed Equita il ruolo di joint global coordinator e joint bookrunner, inoltre Equita agirà anche in qualità di Sponsor.

Italian Design Brands (IDB) è il polo italiano attivo nel settore dell’arredo e del design di alta qualità. Il gruppo IBD è nato nel 2015 e ad oggi conta oltre 510 dipendenti e 9 società: Gervasoni, Meridiani, Cenacchi International, Saba Italia, Davide Groppi, Modar, Flexalighting, Axolight e Gamma Arredamenti.

Fin dalla sua nascita IDB ha come mission quella di rappresentare l’eccellenza del design e della artigianalità italiana nel mondo.