Italia: vendite al dettaglio +0,7% a febbraio, grazie alla spinta dei beni non alimentari

8 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

In Italia le vendite al dettaglio, che suggeriscono l’andamento dei consumi interni, hanno evidenziato a febbraio un aumento dello 0,7% rispetto al mese precedente. Secondo quanto rilevato dall’Istat, sono in diminuzione le vendite dei beni alimentari (-0,6% in valore e -1,5% in volume) mentre aumentano quelle dei beni non alimentari (+1,7% in valore e +1,6% in volume).

Su base tendenziale, quindi nei confronti di febbraio 2021, le vendite al dettaglio sono salite del 4,3%. In crescita le vendite in tutti i canali distributivi: la grande distribuzione (+3,6%), le imprese operanti su piccole superfici (+5,4%), le vendite al di fuori dei negozi (+2,7%) e il commercio elettronico (+5,0%).