Italia, debito alto ma misure efficaci: salute e ambiente prioritari nel lungo periodo per ABI

8 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

“L’Italia, pur appesantita da un ingente debito pubblico, crescente da oltre mezzo secolo, si è mossa con misure largamente efficaci che debbono avere orizzonti non brevi. Le strategie per la maggiore tutela della salute e dell’ambiente debbono avere la priorità”. A evidenziarlo nell’Assemblea ABI 2022 è stato il presidente Antonio Patuelli.

“Le banche, mai rassegnate, sono impegnate per un’economia più sostenibile, debbono valutare sempre meglio i rischi climatici – ha proseguito – ma non debbono essere viste come sostituti delle Autorità e delle funzioni pubbliche e non devono essere gravate da ulteriori requisiti di capitale”.