Istat: sale al 9% il tasso di disoccupazione a dicembre

1 Febbraio 2021, di Mariangela Tessa

Peggiora lo stato di salute del mercato del lavoro in Italia. A dicembre l’occupazione diminuisce dello 0,4% su novembre con un calo di 101.000 unità. Lo rileva l‘Istat sulla base dei dati provvisori, sottolineando che rispetto a dicembre 2019 si registrano 444.000 occupati in meno (-1,9%).

Sempre a dicembre, il tasso di disoccupazione sale al 9,0% (+0,2 punti). Anche il tasso tra i giovani cresce e segna un 29,7% (+0,3 punti). I disoccupati complessivi sono 2.257.000 con un aumento di 34.000 unità su novembre e un calo di 222,000 su dicembre 2019.