Ipo Ferretti: domani il debutto degli yacht italiani sulla Borsa di Hong Kong

30 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Debutteranno ufficialmente domani sulla Borsa di Hong Kong gli yacht di lusso dell’italiana Ferretti. La società, tra i big mondiali nella progettazione, costruzione e vendita di yacht a motore e da diporto di lusso ha annunciato i risultati dell’assegnazione dell’offerta globale, con il prezzo d’offerta che è stato fissato in 22,88 dollari di Hong Kong per azione. La capitalizzazione di mercato risulta di 890 milioni di euro e il totale del capitale raccolto è pari a 1.771,4 milioni di dollari di Hong Kong (pari a circa 206 milioni). Il gruppo si avvicina alla quotazione in Borsa, dopo avere deciso di accantonare nel 2019 il processo di quotazione sulla Borsa di Milano.

Nel dettaglio, Ferretti ha offerto un totale di 83.580.000 azioni nell’offerta globale. I proventi netti saranno destinati all’ampliamento del portafoglio prodotti e all’ulteriore potenziamento dell’eccellenza operativa “end-to-end”; all’arricchimento del suo esclusivo portafoglio di servizi ausiliari e all’espansione nei settori verticali più promettenti; infine, all’ulteriore sviluppo delle attività di ampliamento del brand e ad altri scopi aziendali generali.

“Siamo orgogliosi che il valore di Ferretti Group, la solidità finanziaria dei nostri azionisti e il lavoro del nostro team siano stati riconosciuti da un simile numero di investitori globali. Grazie anche alla loro fiducia, continueremo a crescere con maggiore potenza e accelerazione – ha dichiarato Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group -. Siamo sicuri che riusciremo a cogliere ancora più opportunità, rimanendo leader nel settore internazionale dello yachting. Ferretti Group è la più importante società europea ad aver portato a termine con successo la quotazione in Borsa negli ultimi mesi: il mercato ci ha accolto con grande entusiasmo, come uno dei simboli del lusso italiano nel mondo”.