Inwit corre in testa al Ftse Mib, giovedì i conti trimestrali

22 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Su Piazza Affari spicca Inwit che sale sulla scia della notizia della validazione internazionale dei target sulla riduzione delle emissioni. Il mercato è in attesa dell’approvazione dei risultati, che saranno pubblicati giovedì 24 febbraio e intanto Equita Sim si aspetta nel quarto trimestre ricavi per 204 mln di euro, in accelerazione del +8%. Gli analisti stimano un Ebitda margin stabile, con un Ebitda del quarto trimestre 2021 a 187 milioni di euro (+9%). Per l’intero 2021 sono stimati 786 mln di ricavi, mentre la guidance di ricavi 2022 dovrebbe essere confermata a +9%. Per quanto riguarda il Piano al 2023, Equita stima ricavi a 921 mln di euro, con una crescita annua tra il 7 e il 12%. Come evidenziano gli analisti, in questo momento il principale catalyst è il consolidamento in Italia fra i Mobile Network Operator e alla luce di queste considerazioni, Equita mantiene il giudizio Buy su Inwit con un target price a 12,2 euro.

Intanto Inwit accelera con un rialzo del 3,90%, trovandosi ora in zona 9 euro ad azione.