Intesa SanPaolo annuncia risultati programma buyback finalizzato ad annullamento azioni

13 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Intesa Sanpaolo, in relazione all’esecuzione del programma di
acquisto di azioni proprie finalizzato all’annullamento (buyback), comunicato al mercato il 24 giugno 2022 e avviato il 4 luglio 2022, ha annunciato che, “ai sensi dell’art. 2 del Regolamento Delegato UE 2016/1052 della Commissione dell’ 8 marzo 2016, che nel periodo dal 5 settembre al 9 settembre 2022 – in base alle informazioni fornite dall’intermediario terzo Citigroup Global Markets Limited, incaricato dell’esecuzione del programma in piena indipendenza e senza alcun coinvolgimento del Gruppo Intesa Sanpaolo – ha effettuato sul mercato regolamentato Euronext Milan gestito da Borsa Italiana operazioni di acquisto di azioni (disponibili in formato Excel nel sito group.intesasanpaolo.com (sezione “Investor Relations” / “Comunicati Stampa”).

La banca guidata da Carlo Messina ha reso noto che “nel periodo dal 5 settembre al 9 settembre 2022, Intesa Sanpaolo ha acquistato complessivamente 74.332.462 azioni, pari a circa lo 0,37% del capitale sociale ante annullamento, a un prezzo medio di acquisto per azione pari a 1,6959 euro, per un controvalore totale di 126.061.941,54 euro. Alla data del 9 settembre 2022, dall’avvio del programma il 4 luglio 2022, Intesa Sanpaolo ha acquistato complessivamente 784.491.028 azioni, pari a circa il 3,93% del capitale sociale ante annullamento, a un prezzo medio di acquisto per azione pari a 1,7234 euro, per un controvalore totale di 1.351.987.665,95 euro”.

Intesa ha anche annunciato che “nelle date del 3 agosto 2022 e del 7 settembre 2022 sono state annullate le azioni proprie acquistate rispettivamente nel periodo dal 4 luglio al 29 luglio 2022 e dal 1° agosto al 2 settembre 2022, per un
numero complessivo di 710.158.566, pari a circa il 3,55% del capitale sociale ante annullamento (che era suddiviso in 19.977.435.963 azioni ordinarie prive del valore nominale e si è modificato nella sua composizione, per la riduzione del numero di azioni che lo costituiscono, ma non nel suo ammontare, rimasto pari a 10.368.870.930,08 euro)”. Infine, dal comunicato è emerso che, “come già reso noto, gli acquisti di azioni proprie in esecuzione di questo programma sono sospesi durante il periodo di esecuzione del programma di acquisto di azioni proprie – avviato oggi – a servizio di piani di assegnazione gratuita di azioni ordinarie Intesa Sanpaolo ai dipendenti”.