Ifo tedesco arranca a marzo, torna su livello più basso da gennaio 2021. Conflitto Ucraina ‘game changer’ per economia

25 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Indicazioni negative per l’economia tedesca. L’indice Ifo, il leading indicator più importante per la Germania, è sceso al livello più basso da gennaio 2021. Nel dettaglio, l’indice Ifo sulle imprese è sceso a 90,8 punti contro i 98,5 della passata lettura (dato rivisto da 98,9). Gli analisti si attendevano un calo ma a quota 94,2.

“La guerra in Ucraina colpisce ora i dati economici tedeschi. Le aspettative sono scese al livello più basso dall’inizio della pandemia poiché le imprese tedesche sembrano rendersi conto che la guerra rappresenti un ‘game changer’ per l’economia tedesca più di quanto lo sia mai stato il Covid”, commentano gli esperti di ING.