Ifo migliora ancora a maggio, ma perchè “racconta la storia di due economie”

23 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

L’Ifo tedesco migliorato ancora a maggio. L’indicatore anticipatore più importante della Germania è aumentato per il secondo mese consecutivo, attestandosi a 93 contro i 91,9 della passata rilevazione (dato rivisto da 91,8) e facendo meglio delle attese del mercato che si attendeva una discesa a 91,4. “Prosegue il graduale ritorno all’ottimismo ma solo se l’attenzione si limita al brevissimo termine”, commentano gli esperti di ING sottolineando che “l’indice Ifo di oggi sembra riflettere un nuovo ottimismo. Tuttavia, racconta anche la storia di due economie: una con forti ordini e riaperture post lockdown e una che sarà colpita anche dalle conseguenze economiche della guerra in Ucraina e dai nuovi attriti della catena di approvvigionamento”.