IBL Banca: siglato accordo per aumentare al 30% la partecipazione in Figenpa

5 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

IBL Banca, leader nel settore dei finanziamenti tramite cessione del quinto (CQS), ha firmato un accordo per arrivare al 30% del capitale di Figenpa. L’operazione è soggetta all’autorizzazione di Banca d’Italia, attesa entro fine maggio.
L’accordo tra IBL Banca e Figenpa, operatore specializzato nel settore della cessione del quinto, consolida la collaborazione avviata nel 2013 e si configura come una più stretta partnership industriale.
“Figenpa è una realtà solida che negli anni si è affermata fra i più importanti intermediari finanziari non bancari specializzati nella cessione del quinto. Tramite questa operazione puntiamo a creare nuove sinergie e poniamo le basi per cogliere ulteriori opportunità di sviluppo e crescita” ha spiegato Mario Giordano, Amministratore Delegato del Gruppo IBL Banca.