H&M: migliorano i conti nel secondo trimestre, vola il titolo

27 Giugno 2019, di Mariangela Tessa

Dopo gli ultimi trimestri di vendite e redditività in calo, Hennes et Mauritz (H&M) inizia a raccogliere i frutti degli sforzi compiuti.  Nel secondo trimestre, gli utili del gruppo svedese della moda ha registrato profitti netti di 4,5 miliardi di corone (circa 427 milioni di euro) sullo stesso livello dell’analogo periodo dell’anno scorso e in linea con le attese del mercato.

Il fatturato è aumentato dell’11% su un anno nel periodo marzo-maggio a 57,4 miliardi di corone.  H&M ha annunciato che aprirà 45 negozi in meno rispetto a quanto inizialmente previsto quest’anno.

Positiva la reazione del titolo  alla Borsa di Stoccolma mette a segno un balzo del 10% a 160 corone svedesi.