Hera: dimissioni dell’a.d. Stefano Venier

5 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il consiglio di amministrazione di Hera ha preso atto delle dimissioni di Stefano Venier da amministratore delegato della società, formalizzate ieri 4 aprile 2022. Le dimissioni avranno effetto dal prossimo 26 aprile e nella stessa data cesserà ogni altro incarico consiliare. Lo rende noto Hera in un comunicato nel quale precisa che per la sostituzione del ceo sono già stati attivati gli organi competenti seguendo le procedure previste dallo Statuto. Hera segnala inoltre che Stefano Venier non detiene azioni della società.

“A Stefano Venier, che ha svolto la sua attività in Hera fin dal 2004, il cda ha espresso un sentito ringraziamento per l’importante lavoro svolto in questi anni, in sintonia con il vertice aziendale e tutto il management, e gli augura il miglior successo per le nuove sfide professionali”, conclude la nota.