Guerra in Ucraina, Lavrov: “Occidente vuole guerra totale contro la Russia”

25 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Gli Stati Uniti e l’Unione Europea hanno annunciato un accordo per aiutare l’Europa a liberarsi dalle importazioni di carburante russo. Il presidente americano Joe Biden si recherà oggi in Polonia dopo aver chiesto la rimozione della Russia dal gruppo G-20 delle maggiori economie, e l’Europa ha respinto la richiesta di Putin di pagare in rubli per le importazioni di gas naturale.
Dal canto suo, il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha accusato l’Occidente di condurre una “guerra ibrida, una guerra totale” attraverso le sanzioni contro il suo paese. I leader europei vogliono “distruggere, strangolare l’economia russa e la Russia nel suo complesso”, ha detto Lavrov a una riunione del fondo Gorchakov Public Diplomacy a Mosca venerdì.