Goldman Sachs su Fed: probabilità recessione economia Usa del 35% in prossimi due anni

19 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Gli economisti di Goldman Sachs ritengono che ci sia una probabilità del 35% che l’economia degli Stati Uniti scivoli in recessione nel corso dei prossimi due anni e del 15% circa nell’arco dei prossimi 12 mesi. Per gli esperti del colosso bancario americano una recessione non è inevitabile, grazie al processo di normalizzazione dell’economia post pandemia Covid-19 nelle catene di approviggionamento.

Tuttavia, 11 dei 14 cicli di rialzi dei tassi lanciati dalla Fed dal periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale sono stati seguiti da una recessione nel corso dei due anni successivi.

E’ vero tuttavia – hanno precisato da Goldman Sachs – che di questi solo otto possono essere attribuiti, in modo tra l’altro anche parziale, soltanto all’azione della Fed.