Germania: inflazione tedesca in retromarcia a novembre

12 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

In retromarcia l’inflazione tedesca in novembre. I prezzi al consumo sono scesi dello 0,8% portando il dato annuo dell’inflazione a crescere dell’1,1%.

L’ufficio di statistica Destatis diffonde il dato definitivo dell’inflazione tedesca che conferma le stime preliminari e le attese degli analisti. Il dato armonizzato mostra un calo dello 0,8% mensile e una crescita dell’1,2% tendenziale.