Germania: consumi rallentano più del previsto a febbraio, soltanto +0,3% per le vendite al dettaglio

31 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Rallentano i consumi in Germania. Secondo i dati diffusi oggi da Destatis, l’ufficio tedesco di statistica nazionale, le vendite al dettaglio a febbraio hanno segnato un rialzo dlelo 0,3% rispetto al mese precedente, rallentando il passo rispetto al +2% di gennaio e deludendo le attese degli analisti che si aspettavano un +0,5%. Su base annua, quindi nei confronti di febbraio 2021, il dato ha mostrato un aumento del 7% (consensus +6,1%).