Generali: concluso acquisto titoli Cattolica per 105,32 mln

24 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Generali ha concluso l’acquisto di 15.604.182 azioni ordinarie di società Cattolica di Assicurazione, pari a circa il 6,834% del capitale sociale di quest’ultima, attraverso una procedura di reverse accelerated book-building (RABB), rivolta esclusivamente a investitori qualificati in Italia e investitori istituzionali esteri. Lo rende noto Generali in un comunicato nel quale indica che Equita Sim ha operato quale intermediario autorizzato e sole bookrunner dell’operazione.

Il corrispettivo per l’acquisto delle azioni è pari a 6,75 euro per ciascuna azione, che incorpora un premio sul prezzo di chiusura dell’azione ordinaria Cattolica alla data di ieri pari al 7,7% circa, per un esborso complessivo di 105.328.229 euro circa. Il regolamento dell’operazione avverrà in data 26 maggio 2022. “In caso di qualsiasi cambiamento del numero di azioni acquistate, ascrivibile a rettifiche e/o arrotondamenti, Assicurazioni Generali ne darà tempestiva comunicazione”, conclude la nota.