Ftse Mib torna sotto 24.000 punti. Quadro grafico opposto per CNH e Moncler

6 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. Dall resistenza a 25.400 punti l’indice italiano ha virato al ribasso tornando nei pressi del supporto in area 23.200 punti. Il Ftse Mib è poi riuscito a recuperare in parte il terreno perso ma sta facendo fatica a lasciarsi alle spalle area 24.000 punti che è stata nuovamente infranta ieri. 

Cnh Industrial. Dopo il secondo tentativo di fine marzo di riportarsi sui massimi storici a 15,5 euro toccato il 3 gennaio, Cnh ha virato al ribasso entrando in un trading range tra 13 e 15 euro. Occorre monitorare con attenzione questi livelli che potrebbero dare interessanti spunti operativi. 

Moncler. Dai massimi storici del 17 novembre a 70,2 euro, il titolo ha avviato una fase di declino toccando il 7 marzo scorso un minimo di periodi a 41 euro. Da qui Moncler ha tentato di impostare un rimbalzo poco convinto e ora con la candela ribassista ad alta volatilità di ieri ha rotto con decisione il livello a 46,4 euro.