Ftse Mib sprinta in avvio, in corsa Moncler e Stellantis

8 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Tentativo di ripresa per Piazza Affari in scia ai guadagni di Wall Street. Gli indici americani hanno recuperato le perdite della prima parte di giornata andando a strappare il segno più a fine giornata con la sponda delle dichiarazioni di due funzionari della Fed, Charles Evans e Raphael Bostic, che hanno espresso posizioni più moderate. Evans si è riferito alla necessità di un approccio “misurato”.

In questo contesto il Ftse Mib dopo i primi minuti di contrattazioni segna +1,42% a quota 24.647 punti. Torna prepotentemente alla ribalta a Piazza Affari il risiko bancario. A sorpresa Credit Agricole ha rastrellato sul mercato quasi il 9,2% di Banco BPM. Il titolo Banco non ha ancora fatto prezzo per eccesso di rialzo sul prezzo di controllo (teorico +9,6%).

Moncler in prima fila oggi con un balzo del 3% circa grazie all’upgrade di Barclays a overweight. Infine Stellantis (+2,2%) che ha ceduto il restante 25% delle sue quote in Gefco a Cma (attiva nel settore dei trasporti e della logistica).