Ftse Mib sorpassa di slancio 24.000 punti. Segnali grafici positivi per Generali e STM

20 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. Il quadro grafico dell’indice italiano si trova ancora in una fase complicata. Dal supporto a 22.800 punti ha avviato un rimbalzo poco convinto che si è fermato poco prima di 24.500 punti. Le ultime sedute deboli hanno fatto scivolare i corsi sul supporto a 23.700 punti ma oggi l’indice ha superano di nuovo quota 24.000 punti.

Assicurazioni Generali. Prmi segnali di miglioramento dal punto di vista grafico dopo la violenta discesa dai massimi a 12 anni a 21,55 euro toccati il 1° aprile scorso. Dal supporto a 17,47 euro il titolo ha avviato un tentativo di rimbalzo che ha già trovato un primo segnale di forza con il break della trend line ribassista costruita sui massimi di aprile e maggio. 

STMicroelectronics. Si iniziano a vedere i primi segnali di recupero sul grafico. Dal supporto in area 33,7 euro, il titolo ha avviato un rimbalzo molto forte fermandosi al test della resistenza a 38,2 euro. Tale livello si conferma importante per STM per poter proseguire al rialzo verso la media mobile 200 periodi in area 39 euro.