Ftse Mib debole prima della Bce (-0,45%), a breve il comunicato ufficiale

9 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Movimenti ancora ribassisti, impostati alla cautela, per Piazza Affari che attende le indicazioni che arriveranno a breve dalla Banca centrale europea. Alle 13:45 verrà, infatti, diffuso il comunicato stampa ufficiale dell’istituto di Francoforte. Ancora più attesa per le parole di Christine Lagarde che dovrebbe tracciare la strada futura, dando indicazioni sul sentiero dei tassi.

In questo contesto, l’indice Ftse Mib viaggia in area 24.127,23 (-0,45%). La migliore del listino anche oggi è Bper che sale di quasi il 3% alla vigilia della presentazione del piano industriale al 2025. In generale, intonazione positiva per il comparto bancario che vede UniCredit salire di oltre il 2% e Banco Bpm a +1,3% circa.