Ftse Mib apre in corsa, bene titoli oil e galassia Agnelli

28 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Mercati intonati al rialzo in avvio della penultima seduta di aprile. Umore degli investitori sostenuto dall’earning season con riscontri oltre le attese sfornati da Meta in attesa delle trimestrali di Apple e Amazon in agenda oggi (dopo la chiusura di Wall Street). Tuttavia, rimarcano stamattina gli strategist di IG, la strategia zero Covid della Cina, la guerra Russia-Ucraina e lo sfondo di un ulteriore inasprimento da parte delle banche centrali, continuano a fornire una serie preoccupante di problemi per i mercati azionari.

L’indice Ftse Mib segna +1,09% a quota 24.106 punti. Tra le big milanesi si segnano i rialzi dei titoli energy con +3% per Tenaris e +1,08% ENI. Bene anche la galassia Agnelli con +2,09% per Stellantis, +1,97% Exor e +0,96% Ferrari. Rialzi nell’ordine del mezzo punto percentuale per le due big bancarie Intesa e Unicredit che settimana prossima saranno alle prese con il test conti trimestrali. Oggi intanto la britannica Barclays ha riportato utili oltre le attese con una forte performance della sua divisione corporate e investment banking.