Ftse Mib alle prese con area 24.500 punti. Prevale ancora la debolezza su Ferrari e Stellantis

27 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Ftse Mib. Il trend ribassista avviato dalla resistenza in area 25.400 punti ha portato il Ftse Mib al 9 maggio nei pressi del supporto in area 22.800 punti. Da qui l’indice ha tentato più volte di superare la resistenza in area 24.500 punti che sta ostacolando da oltre un mese il rialzo dei corsi.

Ferrari. Graficamente il quadro tecnico di Ferrari è in via di indebolimento, in particolare dopo l’annuncio dei conti del primo trimestre il 4 maggio scorso. La reazione del mercato ha confermato il sentiment ribassista sul titolo anche nelle sedute seguenti, facendo scivolare Ferrari sul supporto in area 170 euro. 

Stellantis. Da inizio anno il colosso automobilistico, complice la crisi geopolitica in Ucraina e quella dei microchip, si trova in ribasso di oltre il 20%. Nonostante il rimbalzo tecnico avviato dal bottom del 27 aprile in area 12 euro il quadro grafico rimane impostato negativamente sia nel breve che nel medio periodo.