Free2move completa l’acquisizione di Share Now

18 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Free2move ha completato l’acquisizione di SHARE NOW, il leader europeo di mercato e pioniere nel campo del car-sharing a flusso libero. Con questa mossa
strategica, Free2move prosegue i suoi piani di forte crescita per imporsi come leader mondiale della mobilità, espandendo il concetto di Mobility Hub a 14 città. Non sono previsti cambiamenti all’interno dell’executive management team di SHARE NOW.

“Siamo davvero entusiasti di questa nuova collaborazione con SHARE NOW, il leader europeo del car-sharing a flusso libero”, ha affermato Brigitte Courtehoux, CEO di Free2move. “Free2move e SHARE NOW sono complementari e l’unione delle nostre competenze ci permetterà di avere il know-how necessario per innovare concretamente il mercato mondiale della mobilità. Do un caloroso benvenuto a tutti i colleghi di SHARE NOW che entrano a far parte del team di Free2move.”

Free2move vanta una flotta di oltre 450.000 auto che offre servizi di noleggio, car sharing e abbonamento, nonché una rete di oltre 500.000 posti auto. In seguito all’acquisizione, Free2move espande la sua portata a 32 centri di mobilità in Europa e negli Stati Uniti.  Questa mossa contribuirà all’ambizione di Stellantis Dare Forward 2030 che prevede di raggiungere 15 milioni di clienti e un fatturato netto di 2,8 miliardi di euro entro il 2030. Inoltre, darà vita a nuove sinergie e aumenterà la redditività delle due aziende.