Food Price Index: a giugno calano i prezzi delle materie prime agro-alimentari

8 Luglio 2021, di Alessandra Caparello

Nel mese di giugno, per la prima volta in un anno segnato dalla pandemia Covid, scendono i prezzi globali delle materie prime agro-alimentare. Nel dettaglio, il FAO Food Price Index delle Nazioni Unite si è attestato a 124,6 punti nel sesto mese dell’anno, in calo del 2,5% rispetto a maggio, ma è ancora del 33,9% più elevato rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

Il FAO Food Price Index tiene traccia delle variazioni dei prezzi internazionali delle materie prime alimentari più scambiate a livello globale. Il calo di giugno ha riflesso il calo dei prezzi degli oli vegetali, dei cereali e, seppure in misura più contenuta, dei prodotti lattiero-caseari, che hanno più che compensato le quotazioni generalmente più elevate di carni e zuccheri.