Food: calano del 25% gli sprechi alimentari in casa

4 Febbraio 2020, di Alessandra Caparello

Cala del 25% lo spreco alimentare nelle quattro mura domestiche. A dirlo l’Osservatorio Waste Watcher di Last Minute Market/Swg in vista della settima Giornata nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare.

In base al rapporto lo spreco settimanale medio costa 4,9 euro a nucleo familiare, per un totale di circa 6,5 miliardi di euro, e un costo complessivo di circa 10 miliardi di euro che include gli sprechi di filiera produzione/distribuzione 2020, oltre 3 miliardi 293 milioni.