Fincantieri realizzerà altre 2 navi per settore eolico offshore

14 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Fincantieri, attraverso la controllata Vard, ha firmato con la norvegese Norwind Offshore un contratto per la progettazione e la costruzione di 2 Commissioning Service Operations Vessel (CSOV). Le parti hanno anche concordato nuove opzioni per due navi aggiuntive. L’ordine odierno segue quello dell’ottobre 2021, sempre per lo stesso cliente, per la costruzione di 2 CSOV, che adesso quindi salgono a 4, nonché per la vendita e la conversione di una Platform Supply Vessel di proprietà di Vard che il cliente adibirà a Service Operation Vessel. Lo si apprende in una nota di Fincantieri.

Nel dettaglio, il progetto si basa su una piattaforma altamente versatile per operazioni di supporto sostenibili nei parchi eolici offshore, che si distingue per la logistica di bordo, la sicurezza, il comfort e un’operabilità superiore. La prima nave sarà costruita e Braila, in Romania, per essere allestita e consegnata a Brattvaag, Norvegia, nel primo trimestre del 2024. La seconda sarà costruita e consegnata a Vung Tau, in Vietnam, con consegna prevista nel secondo trimestre del 2025.