Fincantieri chiude Opa su Vard riducendola al 50%

12 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Si conclude positivamente l’offerta di Fincantieri per Vard, costruttore di imbarcazioni offshore. L’azienda italiana oltre al 55% già posseduto puntava a raggiungere il 44% delle azioni ancora non in suo possesso.

Fincantieri ha precisato che la soglia minima di adesione dell’offerta è stata ridotta ad una partecipazione superiore al 50% del capitale sociale di Vard.

L’offerta, non essendo soggetta ad altre condizioni, è stata dichiarata incondizionata in tutti gli aspetti. Si allungano anche i tempi per aderire: la chiusura del periodo di offerta, precedentemente stabilita per le ore 17:30 (orario di Singapore) del 12 gennaio 2017, è stata posticipata alle ore 17:30 del 2 febbraio 2017.