Fiducia consumatori Ue: peggiora a marzo a -18,7, livello più basso da maggio 2020

23 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Decisa battuta d’arresto per fiducia dei consumatori nell’eurozona a marzo, scesa al livello più basso da maggio 2020. Si tratta del primo aggiornamento dati sull’economia dell’eurozona dall’inizio della guerra in Ucraina e dall’ulteriore aumento dei prezzi dell’energia. Nel dettaglio, il dato sulla fiducia è peggiorato da -8,8 a -18,7.