Fed pronta a toni da falco: la view di Algebris

19 Settembre 2022, di Redazione Wall Street Italia

Conto alla rovescia in vista della riunione Fed di questa settimana. “La Fed dovrà continuare a trasmettere un messaggio hawkish, poiché il livello dell’inflazione è elevato e il ritmo della recente diminuzione non è abbastanza forte”, rimarca il team strategie di credito globale di Algebris.

“Mercoledì pensiamo che la Fed effettuerà un rialzo di 75 pb, lasciando aperta l’ipotesi di rialzi analoghi o maggiori se la pressione inflazionistica dovesse continuare. La decisione sarà accompagnata da una forte revisione al rialzo delle previsioni, anticipando un tasso terminale sempre più vicino al 4% per il 2023”, rimarca Algebris.

Le aspettative per la fine dell’anno sono per un livello dei tassi ufficiali pari al 4,3% circa, superiore di 192 pb rispetto alla situazione attuale. “La Fed potrebbe trasmettere un messaggio aggressivo, ma la maggior parte della decisione è già scontata dal mercato, a seguito del forte dato sull’inflazione uscito la scorsa settimana”, conclude Algebris.