Eurozona: produzione industriale rimbalza a febbraio più delle attese, ma non c’è ancora effetto conflitto

20 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

La produzione industriale dell’Eurozona è tornata a crescere a febbraio dopo la stagnazione di inizio anno. Secondo i dati diffusi oggi dall’Eurostat, l’ufficio di statistica dell’Unione europea, la produzione industriale nella zona euro è cresciuta dello 0,7% a febbraio rispetto a gennaio, facendo meglio delle attese degli analisti che avevano previsto un più debole +0,2%. Tuttavia, si ricorda che il dato non incorpora ancora l’effetto conflitto Russia-Ucraina, che si vedrà probabilmente a partire da marzo.