Eurozona: migliora fiducia economia

7 Gennaio 2021, di Mariangela Tessa

Migliora nel mese di dicembre l’indicatore di fiducia nell’economia elaborato dalla Commissione Ue (Esi), che sale di 2,7 punti a quota 90,4 nell’area euro e di 2,8 punti a quota 89,5 nella Ue compensando quasi la caduta di novembre.

Anche le attese sull’occupazione (Eei) sono migliorate recuperando parzialmente la caduta precedente: rispettivamente +1,4 punti a quota 88,3 e +2,1 punti a quota 89,5).