Esselunga: fondatore Caprotti vince appello contro i figli

20 Maggio 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Il fondatore di Esselunga, Bernardo Caprotti ha vinto la causa contro i figli, Violetta e Giuseppe. Oggetto del contendere la proprietà delle azioni del gruppo. La Corte d’Appello civile di Milano ha rigettato il ricorso presentato dai due figli di Caprotti, confermando la sentenza di primo grado, emessa a marzo 2015 con cui il Tribunale aveva giudicato “improcedibili tutte le domande esperite da Giuseppe e Violetta Caprotti”, tranne due che ha invece ‘rigettato’ .