Eni posticipa l’Ipo di Plenitude

23 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Slitta l’offerta pubblica iniziale (“IPO”) delle azioni ordinarie di Eni Plenitude. Lo rende noto Eni, rimarcando come dall’annuncio da parte di Eni e Plenitude dell’Intention to Float, lo scorso 9 giugno, le condizioni di mercato si sono deteriorate. “Malgrado le due società abbiano riscontrato da parte degli
investitori un forte e diffuso interesse per Plenitude, nonché un significativo consenso sulla sua strategia, Eni ha valutato che la volatilità e l’incertezza che attualmente coinvolgono i mercati
richiedano un’ulteriore fase di monitoraggio”, rimarca una nota.