Embargo Usa su petrolio e gas russi: Brent in rally fino a +8% dopo annuncio Biden

9 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

I prezzi del petrolio sono volati fino a quasi +8% dopo l’annuncio del presidente Usa Joe Biden relativo alla decisione di imporre l’embargo sul petrolio e gas della Russia, in risposta alla sua invasione dell’Ucraina.

Il Brent è balzato fino a +7,7% a $132,75, prima di scendere dai massimi intraday, mentre il WTI è salito del 7% circa oltre quota $128. Mentre scriviamo, il WTI è in rialzo dell’1,7% a $125,82, mentre il Brent avanza di oltre il 2%, a $130,64.

I prezzi rimangono a un valore inferiore rispetto ai record dal 2008 testati l’altro ieri, quando il WTI è schizzto a $130, e il Brent a $139,13.