Elon Musk vuole Twitter tutta intera, offre $54,20 per azione. ‘Il gruppo ha un potenziale enorme, lo sbloccherò’

14 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Il fondatore e ceo di Tesla Elon Musk vuole Twitter tutta intera e, dopo aver acquistato una partecipazione nel social media pari al 9,2%, lancia un’offerta sul capitale pari a 54,20 dollari per azione.

All’inizio di aprile, la Sec aveva comunicato la notizia di una quota pari al 9,2% di Twitter acquistata dal ceo di Tesla. Le quotazioni della piattaforma social scattano in premercato a Wall Street del 12% circa.

Nella lettera che Musk ha inviato al presidente di Twitter Bret Taylor, si legge: “Offro di acquistare il 100% di Twitter per $54,20 per azione in contanti, con un premio del 54% rispetto al valore a cui il titolo ha chiuso il giorno prima del mio iniziale investimento in Twitter e con un premio del 38% rispetto al giorno prima dell’annuncio pubblico del mio investimento. La mia offerta è la migliore che possa offrire ed è l’ultima offerta. Nel caso in cui non venisse accettata, dovrei riconsiderare la mia posizione di azionista. Twitter ha un potenziale enorme, che io sbloccherò”.