Effetto lockdown da Covid, Cina: vendite al dettaglio scivolano del 6,7% a maggio

15 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di maggio le vendite al dettaglio della Cina sono scese del 6,7% su base annua, continuando a scontare gli effetti del lockdown imposti dal governo di Pechino per contrastare la nuova ondata di infezioni Covid-19. La flessione è stata inferiore al -7,1% atteso dal consensus ed è migliorata rispetto al tonfo precedente di aprile, pari a -11,1%.