Effetto Bce: spread tocca minimo a un mese sotto 190 bp, tassi giù di 60 bp in tre giorni

17 Giugno 2022, di Redazione Wall Street Italia

Si consolida il restringimento dello spread Btp-Bund. Il differenziale di rendimento stamattina è sceso sotto i 200 pb e poi ha consolidato la sua discesa arrivando a un minimo di 187,98 punti base. A dare fiato al rally dei titoli di Stato italiani sono le ultime indiscrezioni circa il piano anti-spread della Bce. Stando a quanto riportato da Bloomberg, la presidente della Banca centrale europea, Christine Lagarde, avrebbe detto ai ministri delle finanze dell’area dell’euro che il nuovo strumento anti-spread entrerà in funzione se gli spread obbligazionari si allargheranno oltre determinate soglie o se i movimenti del mercato superano una certa velocità.

Il rendimento del Btp decennale italiano è sceso sotto il 3,6%, in calo di circa 60 punti base rispetto ai picchi al 4,17% toccati martedì.