Economia: per un italiano su due il paese sta andando nella direzione sbagliata

30 Dicembre 2019, di Alessandra Caparello

Quasi un italiano su due (49%) ritiene che il Paese stia andando nella direzione sbagliata (+ 10% rispetto al dicembre 2018), mentre il 21% è convinto che abbia intrapreso la giusta strada (-14%) e il 30% sospende il giudizio.

Questo il risultato di un sondaggio realizzato da Ipsos per il CorSera secondo cui solo il 15% degli italiani esprime un giudizio positivo sull’economia del Paese (-3% rispetto al 2018), mentre il 76% è di parere opposto.