eCommerce B2c supererà i 45 mld€ nel 2022 (+14%) in Italia, Food&Grocery si conferma comparto più dinamico

3 Maggio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Gli acquisti online degli italiani raggiungeranno i 45,9 miliardi di euro nel 2022 (+14%). I prodotti segnano un +10% rispetto al 2021 e arrivano a 40 miliardi, mentre i servizi valgono 11,9 miliardi (+28% rispetto al 2021) grazie ai segnali di ripresa già evidenziati lo scorso anno. Questi alcuni trend che emergono dai dati aggiornati sul mercato eCommerce in Italia, secondo l’ultima indagine dell’Osservatorio eCommerce B2C Netcomm – School of Management del Politecnico di Milano. Numeri che vengono snocciolati in occasione della plenaria di apertura della diciassettesima edizione di Netcomm Forum, l’evento di riferimento per il mondo digitale sui temi dell’evoluzione dell’e-commerce, del digital retail e della business innovation a livello nazionale e globale, tornato in presenza dopo due edizioni interamente digitali, a causa delle restrizioni dettate dal contesto socio-sanitario.

Sul fronte dei prodotti, le diverse categorie merceologiche presentano andamenti diversi: i settori più maturi rallentano il proprio percorso di crescita (Abbigliamento con +10% rispetto al 2021 e Informatica & Elettronica di consumo con +7%), mentre il Food&Grocery si conferma il comparto più dinamico anche nel 2022, con una crescita del +17% anno su anno.