Easyjet non comunica stime fine anno, poca visibilita’

21 Luglio 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – La compagnia aerea low cost easyjet ha deciso di non comunicare le stime per l’anno fiscale in chiusura il 30 settembre.

La decisione e’ stata presa per via delle crescenti incertezze che pesano sull’andamento dei conti del quarto trimestre, influenzato da crescenti preoccupazioni riguardanti la sicurezza, l’indebolimento della fiducia dei consumatori e la volatilita’ delle valute.