Dubutto col botto per Intred a Piazza Affari, titolo in orbita

18 Luglio 2018, di Mariangela Tessa

Debutto col botto per Intred a Piazza Affari. Nel suo primo giorno di quotazione sul listino Aim, i titoli dell’operatore attivo nel settore delle telecomunicazioni mettono a segno un progresso del 22%, attestandosi a quota 2,77 euro.

Intred è la diciannovesima quotazione sull’Aim da inizio anno, che porta a 108 il numero delle società attualmente quotate sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese

Nella fase di collocamento, la società ha raccolto 11 milioni di euro. Il flottante al momento dell’ammissione è del 20,9% (24% in caso di integrale esercizio dell’opzione Greenshoe) con una capitalizzazione pari a circa 32 milioni di euro. Nel 2017 la società ha fatturato 14,8 milioni di euro.