Draghi: Algeria diventato primo fornitore gas per l’Italia

18 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

In questi mesi, l’Algeria è diventato il primo fornitore di gas del nostro Paese. Ho ha detto oggi il premier Mario Draghi intervenendo al IV Vertice Intergovernativo Italia-Algeria. Draghi ha rimarcato come nei giorni scorsi, la società algerina Sonatrach ha comunicato il prossimo rilascio di 4 miliardi di metri cubi di gas verso l’Italia nell’ambito dell’accordo firmato con ENI ad aprile. “Si tratta di un’accelerazione rispetto a quanto previsto, e anticipa forniture ancora più cospicue nei prossimi anni”, ha asserito il premier italiano.

“Collaboriamo anche alle forniture e allo sviluppo di fonti rinnovabili, in particolare dell’idrogeno verde e dell’energia solare, eolica e geotermica. La transizione energetica è fondamentale per i nostri Paesi e fondamentale per l’Unione Europea”, aggiunge Draghi.