Deloitte Technology Fast 500 EMEA: Prima Assicurazioni nella top 10

30 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Sono 13 le aziende italiane, 4 in più rispetto alla precedente edizione, le vincitrici dell’edizione 2019 del programma Deloitte Technology Fast 500 EMEA.

Organizzata ogni anno da Deloitte in tre regioni – Nord America, EMEA e Asia-Pacifico, la classifica è una delle più autorevoli nel settore tecnologico. E premia gli sforzi e la dedizione delle società ad alto contenuto tecnologico che hanno registrato il più alto tasso di crescita dei ricavi negli ultimi 4 anni.

Giunto alla sua 19° edizione, il ranking si basa sulla crescita registrata tra il FY15 e il FY18 e comprende aziende provenienti da 22 Paesi della regione EMEA, con un tasso di crescita medio del 1.258% (in aumento rispetto al 969% dell’edizione 2018). Il tasso di crescita individuale delle aziende vincitrici va dal 157% al 39.754%.

Nella Top 10, guidata dall’inglese Revolut, c’è anche un’azienda fintech italiana: Prima Assicurazioni, agenzia assicurativa online fondata nel 2015 e specializzata in polizze Rc auto, moto e furgoni, che si piazza all’ottavo posto.

Tra le altre italiane in classifica, Everli by Supermercato24, Pikkart, Keytech, Exom Group, Techno Center, Intellienergy Technologies, MailUp Group, Digital Angels, Easy-D-Rom Engineering, Angiodroid, FiloBlu e Across.

Il Regno Unito è il Paese più rappresentato con 98 aziende in classifica, seguito dai Paesi Bassi (70) e dalla Germania (47); con 13 aziende l’Italia si posiziona al 12° posto

Le aziende con l’indice di crescita più alto appartengono al settore Fintech (2777%), Tecnologie Ambientali (2664%), Media & Entertainment (1245%), Hardware (1038%) e Software (1016%). Le società di software dominano inoltre la classifica, con 281 aziende su 500.