Daimler: investitori ricorrono in giudizio per dieselgate

7 Gennaio 2020, di Alessandra Caparello

L’accusa è di aver nascosto l’adozione di un software per la manipolazione dei dati sulle emissioni. Così un gruppo di investitori ha citato in giudizio Daimler a Stoccarda come rende noto un comunicato dello studio legale tedesco TILP.

“I ricorrenti hanno acquistato le azioni Daimler a un prezzo troppo elevato ed è nostra convinzione che Daimler sia responsabile nei loro confronti per il risarcimento dei danni.