Crisi retail: Mark & Spencer chiude oltre 100 negozi in Gran Bretagna

23 Maggio 2018, di Mariangela Tessa

Nuovo tassello nela crisi del retail britannico. La famosa insegna inglese di supermercati, Mark & Spencer, ha annunciato che chiuderà oltre 100 negozi in Gran Bretagna, entro il 2022.

La decisione – che segue misure analoghe di altri brand assai noti nel mondo del commercio e della grande distribuzione – viene descritta dai vertici aziendali come “vitale” nella strategia per “riorganizzare” il business. Anche se costerà il posto di lavoro ad almeno altri 872 dipendenti, riferisce la Bbc.

In totale sono attualmente poco più di 1000 i grandi magazzini con il marchio M&S sparsi per la Gran Bretagna. Le chiusure inizieranno quest’anno per i primi 14 supermercati, che si aggiungeranno ai 21 già chiusi, quando è stato avviato il piano di ristrutturazione, alla fine del 2016.