Crisi di governo, Draghi: ‘serve nuovo patto di fiducia sincero e concreto. Voi parlamentari siete pronti a ricostruire questo patto?’

20 Luglio 2022, di Redazione Wall Street Italia

“Serve un nuovo patto di fiducia sincero e concreto. Voi parlamentari siete pronti a ricostruire questo patto, siete pronti a confermare quello sforzo compiuto nei primi mesi, poi affievolito? Siamo qui in questa Aula solo perchè gli italiani lo hanno chiesto. Questa risposta non la dovete dare a me, ma agli italiani”. E’ quanto ha detto Mario Draghi, nelle comunicazioni al Senato successive alla crisi di governo esplosa la scorsa settimana con la decisione del M5S di non votare il decreto aiuti. Draghi ha rassegnato le dimissioni, rifiutate poi dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il voto di fiducia al Senato arriverà in serata, domani la replica alla Camera.