Credem: emesso strumento Senior Non-Preferred di 500 milioni

21 Ottobre 2019, di Alessandra Caparello

Credem ha emesso con successo uno strumento Senior Non-Preferred per un ammontare totale di €500 milioni. Lo rende noto il Gruppo secondo cui i proventi dell’emissione saranno utilizzati per le ordinarie attività bancarie.

L’offerta di oggi rappresenta la prima emissione Senior Non-Preferred per Credito Emiliano S.p.A.. L’emissione, per la quale ci si aspetta un rating pari a “Ba1” da parte di Moody’s e “BBB” da parte di Fitch, ha una scadenza di 6 anni, con possibilità per l’emittente di richiamare il titolo dopo 5 anni, e pagherà una cedola di 1.50%, equivalente a 180 basis point sopra il tasso Mid Swap a 5 anni. La data di valuta sarà il 25 ottobre 2019.