Coronavirus, Tombolini avvia la produzione di mascherine e camici medici

31 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

L’azienda Tombolini, storica firma d’abbigliamento, ha deciso di convertire e dedicare una parte della produzione per la realizzazione di mascherine protettive e di camici medici mettendo a disposizione il proprio Know-how per far fronte a questa situazione di emergenza.

L’azienda impiegherà tessuti in cotone antigoccia, lavabili e sterilizzabili con acqua bollente, riutilizzabile al 100%. La produzione sarà totalmente Made in Italy e verrà effettuata nello stabilimento di Colmurano in provincia di Macerata che produce abiti e capospalla di altissima qualità.

L’idea – che nasce con la collaborazione di LCA Studio Legale di Milano – consentirà di arrivare ad una realizzazione a regime di 8000 mascherine e 2000 camici al giorno.

L’azienda ha deciso di donare 5mila mascherine ai comuni limitrofi con grande senso di responsabilità e attaccamento al proprio territorio per proteggere le persone più esposte e gli anziani.